Dal truciolo al sapone
Dal truciolo al sapone

Dal truciolo al sapone

Il processo di lavorazione del sapone inizia in una macchina impasatrice nella quale vengono versati il sapone sottoforma di truciolo, il profumo e gli altri ingredienti. Il tutto viene amalgamato a freddo fino a raggiungere una pasta omogenea.
Il sapone passa poi nella laminatrice che continua ad amalgamare e pressare fino a creare delle “lamine”.
Dalla laminatrice il sapone arriva nella trafila che lo compatta fino a formare una lunga barra che verrà tagliata successivamente dalla taglierina.
Le barrette che si ottengono vengono poi inserite in una stampa o pressa a freddo che dà forma alla saponetta finita.
Ogni saponetta viene infine marchiata con il suo nome e con il nome dell’Officina.